variazione dei dati anagrafici delle imprese ammesse alle agevolazioni in zfu, il ministero informa

30 maggio 2014

Dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico:

Le operazioni straordinarie, ove determinino cambiamenti nella soggettività e nei dati comunicati dall’impresa beneficiaria, nell’istanza di accesso alle agevolazioni di cui al d.m. 10 aprile 2013, devono essere comunicate, tramite Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio (ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445).

La comunicazione, firmata digitalmente, dovrà essere inviata al Ministero dello sviluppo Economico tramite PEC, al seguente indirizzo: dps.iai.div11@pec.sviluppoeconomico.gov.it.

Modello Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio – DSAN (pdf, 85 kb)

E questo è il testo della risposta alla FAQ n. 16, pubblicata dallo stesso Ministero:

16)    Nel corso della vita aziendale sono ammesse operazioni straordinarie, quali fusioni, scissioni, cessioni quote, ecc.?

Le operazioni straordinarie, ove determinino cambiamenti nella soggettività e nei dati aziendali comunicati dall’impresa beneficiaria nell’istanza di accesso, devono essere preventivamente comunicate e autorizzate dal Ministero dello sviluppo economico, ai fini del mantenimento delle agevolazioni.

(info e contatti: posta@studiolegaleiemma.it )

(partecipazione e aggiornamento: Zone Franche Urbane su Facebook )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: